Home SPORT Match Ball:Finali prequalificazioni Bnl Ibi 2019. Inizio con le donne (13,30)

Match Ball:Finali prequalificazioni Bnl Ibi 2019. Inizio con le donne (13,30)

482
0
????????????????????????????????????

Tempo di finali al Match Ball Firenze Country Club di Bagno a Ripoli. Alle 13,30 si giocherà il match femminile tra la testa di serie numero 1 Anastasia Grymalska (230 al mondo) e la vincente del match, che si è giocato in tarda serata, tra Jessica Pieri (numero 2 e 300 Wta) e la sorpresa del torneo la 2.4 Anna Maria Procacci (Stampa Sporting Torino) per l’ultimo atto del Torneo Open di Pre-qualificazioni degli Internazionali BNL d’Italia 2019. A seguire la sfida maschile tra Daniele Capecchi e Nicolò Turchetti. Mentre nel doppio femminile a conquistare l’accesso alle pre qualifiche degli Internazionali d’Italia è stato il duo composto da Anastasia Grymalska e Giorgia Marchetti che hanno vinto facilmente il match decisivo contro la coppia che vedeva insieme Costanza Traversi e Angelica Raggi.

Mentre nel maschile l’affermazione va al duo fiorentino Daniele Capecchi e Pietro Fanucci che superano al Long tie break del terzo set 64 36 105 Luigi Sorrentino e Gianluca Acquaroli e si qualificano per il Foro Italico. Un torneo di doppio che ha visto anche in questo caso due semifinali straordinarie con i vincitori che hanno eliminato in semifinale il team leccese Portaluri-Garzelli mentre i finalisti hanno avuto la meglio sul duo Grassi-Fago.
Nel tabellone maschile due semifinali d’altri tempi durate più di due ore e mezza a testa. Nella semi della parte alta che vedeva di fronte i due toscani Daniele Capecchi (2.1, Tc Bisenzio e campione in carica) e Walter Trusendi (2.2, Tc Italia) la sfida si chiude al terzo set con l’affermazione del vincitore dell’edizione 2018 Capecchi per 36 64 64, ma entrambi meritavano la vittoria. Il pubblico presente è rimasto estasiato dallo spettacolo offerto dai due giocatori e solo un break nel gioco finale ha chiuso questa sfida davvero stellare. “Abbiamo giocato una partita straordinaria e riuscire a vincerla è per me una grande soddisfazione – dice Daniele Capecchi – conquistare di nuovo l’accesso alle pre-quali di Roma è uno stimolo ulteriore per giocare e per allenarmi anche se adesso ho iniziato anche a seguire qualche ragazzo in crescita. Poi vincere il titolo toscano per me è sempre qualcosa di unico perché è da quando ero piccolo che questo torneo è un punto di riferimento”. “Bravo lui che è riuscito proprio nel gioco decisivo a togliermi il servizio – dice Trusendi – abbiamo giocato un gran match ma questa volta non sono riuscito ad essere decisivo come avevo fatto con Bonadio”.

Grymalska

Nell’altra semifinale Nicolò Turchetti (2.2 lombardo di Saronno, tesserato per il Tc Genova) ha superato in un altro match che ha visto in campo i giocatori per oltre due ore e mezza il livornese Davide Galoppini (2.1 numero 3 del tabellone che gioca per il Tc Petrarca Napoli) per 46 62 64 grazie alla sua dinamicità e ad un servizio sempre diverso nelle rotazioni.
Nel tabellone femminile l’accesso alla finale per la numero uno Anastasia Grymalska (numero 230 al mondo) non è stata agevole perché Lisa Sabino (Ct Eur Roma) si è difesa molto bene e solo grazie alla classe della giocatrice del Tc Beinasco è riuscita a vincere il primo set per 63. Nel secondo set saliva di livello la giocatrice romana che riusciva a vincere per 64 ma nel terzo set c’era un calo vistoso della Sabino e la Grymalska ne approfittava e vinceva 60 il set e la sfida che le dava l’accesso alla finale e soprattutto il pass per Roma “Sono doppiamente contenta – dice la numero uno del seeding – perché ho vinto un match difficile ed ho guadagnato la finale e la wild card ma anche perché insieme alla mia amica Giorgia Marchetti saremo insieme a giocare il doppio a Roma”.  Nella parte bassa del tabellone a sfidare la favorita la vincente del match giocato in tarda serata tra l’atleta del Ct Lucca Jessica Pieri (numero due del tabellone e 300 al mondo) e la sorpresa del torneo 2.4 Anna Maria Procacci (Stampa Sporting Torino).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here