Home news Incredibile! Fiorentina “costretta” al tram per Peretola

Incredibile! Fiorentina “costretta” al tram per Peretola

407
0
UFFICIO STAMPA COMUNE DI FIRENZE IL SINDACO DARIO NARDELLA, GLI ASSESSORI STEFANO GIORGETTI E ANDREA VANNUCCI IN TRAMVIA T2 AEROPORTO AMERIGO VESPUCCI CON L'ACF FIORENTINA FOTO Enrico Ramerini / CGE Fotogiornalismo

Come fa una società a dire no al sindaco che la vuole sulla tramvia per farsi pubblicità? Se la Fiorentina avesse scelto di sua spontaneità di usare la tramvia non avrebbe certo pubblicità. Ma guarda caso ad attendere i ragazzi in partenza per Cagliari c’era tutto lo staff della giunta legato alla fiorentina. Mancava l’usciere di Palazzo Vecchi che non poteva abbandonare il posto di lavoro. Da La Pira a Bargellini, da Bogianckino a Morales, da Gabbuggiani a Primicerio. Nessuno si sarebbe mai permesso di avanzare una richiesta del genere.  Siamo ormai alla farsa. Cosa mai vista in tante elezioni per Palazzo Vecchio. Naturalmente il comunicato di Gest afferma che la Fiorentina ha scelto la tramvia per raggiungere Peretola in vista della trasferta di Cagliari.

La Fiorentina ha scelto la linea 2 della tramvia per arrivare fino all’aeroporto di Peretola, per poi prendere il volo per Cagliari in vista della partita in programma venerdì 15 alle ore 20.30.

A bordo del convoglio speciale sono saliti i giocatori accompagnati dallo staff della squadra al gran completo, tra i quali mister Pioli e il club manager Giancarlo Antognoni.

I viola sono saliti sul tram al capolinea di piazza dell’Unità, qui a dare il benvenuto c’era il sindaco Dario Nardella e l’assessore allo sport Andrea Vannucci oltre all’amministratore delegato di Gest Jean Luc Laugaa.  “Una giornata speciale per la tramvia di Firenze con i ragazzi della Fiorentina passeggeri d’eccezione – ha scritto il primo cittadino su Twitter – Anche la viola sceglie il mezzo di trasporto pubblico più ecologico della città”.

Ma i  fiorentini sono più scafati di quello che pensa il primo cittadino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here