Home MAGAZINE A firenze una due giorni di dibattito internazionale sulla cybersecurity

A firenze una due giorni di dibattito internazionale sulla cybersecurity

353
0

Per due giorni Firenze centro della cybersecurity per l’area del Mediterraneo. Giovedì 9 e venerdì 10 maggio, al MurateIdeaPark, si terrà infatti la seconda edizione del “Cybersecurity-Mediterranean Congress”, con il supporto logistico e organizzativo di Thales Italia, azienda con sede a Sesto Fiorentino e leader internazionale nel settore della difesa, dei trasporti, della sicurezza e della cybersecurity.
Il convegno, che verrà ospitato per la prima volta a Firenze proprio grazie a Thales Italia, rappresenta l’appuntamento chiave per i paesi dell’area del Mediterraneo in tema di cybersicurezza e nasce con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Firenze, Confindustria Toscana, Federmanager Toscana e Cispel Toscana.

L’appuntamento arriva dopo esplicita richiesta, pervenuta dalle Nazioni Unite, a replicare convegni simili e già esistenti in Svizzera – alla terza edizione e dedicato ai paesi dell’area Europa Occidentale – e in Romania – alla settima edizione e dedicato ai Paesi dell’Europa Orientale -. Questa serie di eventi costituiscono ormai una vera piattaforma di approfondimento e sensibilizzazione sui temi della cybersecurity, nata da una necessità dell’ONU (tramite la propria agenzia specializzata, l’ITU).

Oltre ad alcuni dei massimi responsabili di Enti governativi e specialisti di vari ambiti, provenienti da sei paesi oltre che dall’Italia, non mancheranno di partecipare rappresentanti delle migliori imprese multinazionali e italiane di cybersecurity, che spiegheranno anche dove ci troviamo oggi con l’uso dell’Intelligenza Artificiale a beneficio di una protezione proattiva.

Venerdì 10 sarà la giornata principale, con i saluti di apertura del sindaco di Firenze Dario Nardella e Vittorio Bugli, Assessore regionale al bilancio con delega a Sistemi informativi, strutture tecnologiche, e-government, sviluppo della società e dell’informazione e con una serie di sessioni ed interventi volti ad approfondire i temi e gli ambiti che coinvolgono la cybersecurity.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here