Home SPORT CALCIO: SERIE A. ROMA-JUVE 2-0, DECIDONO FLORENZI E DZEKO

CALCIO: SERIE A. ROMA-JUVE 2-0, DECIDONO FLORENZI E DZEKO

134
0

ROMA (ITALPRESS) – Nel posticipo della 36esima giornata di serie A, la Roma batte 2-0 la Juventus all’Olimpico. Decidono le reti di Florenzi al 79′ e Dzeko al 92′. I giallorossi salgono a quota 62 e agganciano il Milan al quinto posto, -1 dall’Inter (attualmente quarta ma con una partita in meno, da giocare domani contro il Chievo) e a -3 dall’Atalanta.

Con Caceres al posto di Bonucci e il tridente Cuadrado-Dybala-Ronaldo, all’Olimpico la Juventus parte bene e nel primo quarto d’ora crea due grandi occasioni, ma in entrambi i casi Mirante e’ miracoloso: prima chiude la porta a Cuadrado, presentatosi solo in area di rigore, poi devia in angolo un sinistro insidioso di Dybala. La Roma, schierata con Zaniolo nel ruolo di mezz’ala e il tridente formato da Kluivert, Dzeko ed El Shaarawy, prova a rispondere con Pellegrini, che prima prende la traversa con un cross mal calibrato e poi sfiora il palo con un bel sinistro dalla distanza. Ma la terza, vera occasione della partita e’ ancora della Juventus al minuto 28′: Dybala carica il sinistro dai venti metri e Mirante salva ancora una volta la Roma deviando la conclusione sul palo. Nella ripresa cominciano meglio i giallorossi, con El Shaarawy che subito si procura una buona occasione ma calcia di poco sopra la traversa. La partita diventa equilibrata: Ronaldo segna su assist di Dybala ma l’arbitro Massa annulla giustamente per un fuorigioco millimetrico, poi Can impegna ancoro Mirante, reattivo nella ribattuta con i piedi sul sinistro del bianconero, mentre dall’altra parte e’ El Shaarawy a spaventare Szczesny con un destro dal limite che il portiere polacco e’ costretto ad alzare sopra la traversa. Il gol partita arriva al 79′: Under recupera palla sulla trequarti, Florenzi e Dzeko triangolano e il laterale romano supera Szczesny con un tocco sotto. Al 92′ arriva anche il raddoppio dell’attaccante bosniaco, liberato in contropiede da Under: la Roma vince 2-0 e mantiene vivo il sogno di agguantare l’Europa che conta.

(ITALPRESS).