Home news Ponte Bailey in affitto: costa ai fiorentini 3.588 euro alla settimana. Doveva...

Ponte Bailey in affitto: costa ai fiorentini 3.588 euro alla settimana. Doveva essere smontato nel 2018

163
0

“Si tratta di un ponte a noleggio che avrebbe dovuto essere rimosso nel febbraio del 2018 quando è diventata operativa la linea 3 della tramvia. Pensate che siamo a maggio 2019, e non solo non è stato rimosso, ma il Comune ci ha fatto una pista ciclabile. Quindi di provvisorio francamente non c’è niente. E nonostante che da Palazzo Vecchio continuino a dirci che verrà smantellato perché non ha le caratteristiche per diventare definitivo, noi oggi lo abbiamo ribattezzato “Il Ponte delle Balle”-ha commentato Paolo Marcheschi, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, che ha partecipato al flash mob andato in scena sul ponte Bailey che collega viale Milton a via XX Settembre, in zona Statuto– Nardella continua a dire bugie ai cittadini e soprattutto non rende certo noto quanto ci costa tale ponte a noleggio. Ci costa 3.588,45 euro a settimana! Sarebbe dovuto rimanere in piedi 158 settimane, fino all’avvio della linea 3 della tramvia, con un costo previsto a carico della cittadinanza di 566.975,10 euro. Ma ad oggi, maggio 2019, il costo è lievitato a 796.635,90 euro, soldi dei fiorentini dati ai francesi di Ratp per un ponte che avrebbe dovuto scomparire più di un anno fa”.

L’iniziativa è stata promossa in modo particolare da Guido Castelnuovo Tedesco, Capolista di Forza Italia al Q5, che ha anche presentato in passato una mozione al Consiglio di Quartiere, mentre Jacopo Cellai aveva presentato la stessa mozione in Consiglio comunale, mozioni accomunate da bocciature da parte del Pd.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here