Home TOP NEWS By ITALPRESS AUTO: MINI CHALLENGE. A MISANO E’ SEMPRE SANDRUCCI IL PIU’ VELOCE

AUTO: MINI CHALLENGE. A MISANO E’ SEMPRE SANDRUCCI IL PIU’ VELOCE

106
0

MISANO ADRIATICO (RIMINI) (ITALPRESS) – Nel diluvio di Misano è sempre Gustavo Sandrucci (Maldarizzi Automotive by Melatini Racing) il più veloce del Mini Challenge. Il campione in carica della serie monomarca è riuscito a chiudere il suo miglior giro in 2’00’’188, un decimo meglio del suo rivale Gabriele Torelli (MINI Milano by Progetto E20) che scatterà al suo fianco sulla prima fila del Misano World Circuit – Marco Simoncelli. Grande competitività nelle qualifiche del secondo round stagionale con 4 vetture racchiuse in 1 secondo. Alle spalle di Sandrucci (Maldarizzi Automotive by Melatini Racing) e Torelli (Mini Milano by Progetto E20) scatteranno Silvestrini (Emmeauto by Melatini Racing) e Tramontozzi (Turbosport & Autoclub by AC Racing Technology), mentre in terza fila saranno Zarpellon (Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.) e Gentili (M. Car by AC Racing Technology) a provare ad approfittare del minimo errore, puntando al podio. Leggeremente più staccati, ma sicuri protagonisti nelle due gare di domani Filippo Maria Zanin (L’Automobile by Progetto E20) e Gabriele Giorgi (Autoeur Brandini by Progetto E20).

La categoria Lite del Monomarca Mini, immancabile anche in questa edizione, conferma l’attrattività del Campionato da parte di giovani piloti che si affacciano al mondo motorsport, alcuni ancora prima della maggiore età. Tra le Mini John Cooper Works Challenge Lite pole position per Filippo Bencivenni (AD Motor by CAAL Racing), giovane pilota bolognese classe 2001, che proverà a fare 3 su 3 dopo la doppietta di Monza. Alle sue spalle il sedicenne Di Fabio (Car Point by AC Racing Technology), Tronconi (Cascioli by Melatini Racing) e Suerzi Stefanin (Autostar Group by Team Suerzi). Domani, 19 maggio, le due gare del Mini Challenge scatteranno alle ore 10.00 e alle 19.05.

(ITALPRESS).