Home TOP NEWS By ITALPRESS IN CANADA PER VETTEL POLE BATTICUORE, CON LECLERC OTTIMO TERZO

IN CANADA PER VETTEL POLE BATTICUORE, CON LECLERC OTTIMO TERZO

133
0

MONTREAL (CANADA) (ITALPRESS) – Emozione rossa a Montreal. Sebastian Vettel strappa una pole position da record al Gran Premio del Canada con un ultimo giro da urlo. Il pilota tedesco della Ferrari torna in pole dopo quasi un anno dall’ultima volta (17 GP di fila) con un giro pazzesco in 1’10″240. Dopo quattro gare di fila il Cavallino interrompe la striscia della Mercedes piazzando Vettel davanti a Lewis Hamilton per soli due decimi mentre Charles Leclerc piazza l’altra Rossa in terza posizione con un gap di oltre sei decimi a causa di una correzione importante nell’ultimo giro. Beffa per Valtteri Bottas che termina in sesta posizione alle spalle della Renault di Daniel Ricciardo e della Red Bull di Pierre Gasly. Nell’ultima fase Hamilton sigla la pole provvisoria in 1’10″493 davanti a entrambe le Rosse mentre il compagno di squadra cestina il primo tentativo a causa di un bloccaggio dopo curva 1. Ma nel secondo run è Vettel a stampare il giro veloce in 1’10″240 siglando il nuovo record della pista, tempo con il quale mette alle sue spalle Hamilton e Leclerc. Bottas scivola in sesta posizione dietro a Ricciardo e Gasly mentre Hulkenberg, Norris, Sainz e Magnussen completano la top-10. “Sono pieno di adrenalina, è stato bellissimo – ha commentato Vettel con grande entusiasmo – Speriamo di portarci questo slancio positivo anche in gara, le Mercedes sono comunque velocissime”. Soddisfatto anche Hamilton per aver piazzato la sua Mercedes in mezzo alle Rosse: “Non sono deluso, le Ferrari sono più veloci di noi e sono riuscito a mettermi in mezzo. Ho fatto tutto il possibile”. Leclerc invece esterna tutta la sua delusione: “Ho sbagliato nel terzo settore, purtroppo non sono riuscito a seguire bene l’evoluzione della pista”. Appuntamento dunque rinviato a domani sera con il GP del Canada che scatterà alle ore 20:10. E per la prima volta Vettel proverà a guidare il gruppo per cancellare tutte le negatività di inizio stagione.

(ITALPRESS).