Home SPORT TOUR, VIVIANI VINCE A NANCY 67 ANNI DOPO FAUSTO COPPI

TOUR, VIVIANI VINCE A NANCY 67 ANNI DOPO FAUSTO COPPI

111
0

 Elia Viviani ha vinto in volata la quarta tappa del Tour2019, la Reims-Nancy di 213,5 km. L’azzurro ha battuto sul traguardo Alexander Kristoff, Caleb Ewan e Peter Sagan, mentre il compagno di squadra Julian Alaphilippe conserva la maglia gialla di leader. Nessun problema per Vincenzo Nibali che ha tagliato il traguardo insieme al resto del gruppo. Si tratta della prima vittoria italiana a Nancy 67 anni dopo quella conquistata nel 1952 da Fausto Coppi. “Vincere qui era il mio grande obiettivo di quest’anno. Dopo ieri la squadra era galvanizzata, devo ringraziare tutti e in particolar modo Morkov e Richeze: non potevano lanciarmi meglio di quel che hanno fatto. Ho vinto al Giro, Vuelta e Tour, si chiude il cerchio” le parole dell’azzurro della Deceuninck-Quick Step dopo la vittoria. “Avevo perso il treno nella prima tappa ed ero molto deluso, oggi guardavo solo la ruota di Richeze, lui e’ il migliore a fare il lavoro di ultimo uomo e l’ha dimostrato”. Domani e’ in programma la quinta frazione della corsa francese: si tratta di una tappa di 175.5 chilometri da Saint-Die-des-Vosges a Colmar, con diversi saliscendi e adatta all’acuto di un finisseur o alle fughe da lontano.

(ITALPRESS).