Home FOCUS Morte di Astori / La dottoressa di Careggi ha spiegato al giudice...

Morte di Astori / La dottoressa di Careggi ha spiegato al giudice che non c’è stato alcun falso

229
0

E’  stata ascoltata per oltre due ore dei pm Così Loira Toncelli, medico in organico al centro di Medicina dello Sport di Careggi (Firenze), indagata per falso materiale nell’inchiesta bis sulla morte dell’ex capitano della Fiorentina Davide Astori.

“Non ho redatto alcun referto medico falso, ho solo chiarito in una nota esplicativa il significato di due parametri cardiaci” La professionista ha negato di aver falsificato il referto relativo all’esame cardiologico, ma di aver solo chiarito in una nota esplicativa il significato di due parametri ricavabili dall’ecocardiogramma a cui il calciatore era stato sottoposto nel 2017.

La specialista si sarebbe, quindi, limitata ad analizzare dati ricavati da altri medici; l’atto è successivo di due anni al momento dell’esecuzione del test perché la professionista avrebbe semplicemente fornito un chiarimento nel momento in cui le sarebbe stato richiesto.

“l’atto è successivo di circa due anni perché risale a quando le è stato chiesto di specificare e leggere un parametro che peraltro era già stato rilevato da altri medici». E comunque «la valutazione di Strain è irrilevante ai fini dell’idoneità sportiva»,  ha precisato l’avvocato della dottoressa, Vincenzo de Franco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here