Home TOP NEWS ITALPRESS BELOTTI, ANSALDI E ZAZA STENDONO DEBRECEN, IL TORINO VINCE 3-0

BELOTTI, ANSALDI E ZAZA STENDONO DEBRECEN, IL TORINO VINCE 3-0

161
0

ALESSANDRIA (ITALPRESS) – Buona la prima per il Torino di Walter Mazzarri. Il percorso europeo dei granata parte con una vittoria per 3-0, a firma di Belotti, Ansaldi e Zaza, contro il Debrecen nella gara di andata del secondo turno dei preliminari di Europa League. In attesa di poter riabbracciare il proprio pubblico all’Olimpico Grande Torino, a causa dei lavori sul manto erboso, il Toro è sceso in campo allo Stadio Moccagatta di Alessandria. E nonostante la distanza di circa 90 km il tifo granata ha risposto presente a questo primo appuntamento contro la formazione ungherese, per altro dedicando un bellissimo striscione “Forza Sinisa” a sostegno del loro ex tecnico Mihajlovic nella lotta contro la leucemia. Buon ritmo e ottima condizione atletica lungo i 90 minuti per i ragazzi di Mazzarri che fin dalle fasi iniziali del match han cercato di dominare l’avversario. Per il primo gol bisogna attendere al 20′ quando Belotti, lanciato a tu per tu contro il portiere, viene steso da Nagy in scivolata: calcio di rigore e il Gallo dal dischetto non sbaglia trovando così la prima rete europea in carriera. Al 42° il Toro raddoppia con Ansaldi. L’esterno sinistro si presenta in area, guarda in mezzo per crossare ma colpisce male il pallone: traiettoria beffarda che trafigge il portiere sul primo palo. Al 93°, sugli sviluppi di un corner, Simone Zaza sigla la rete del definitivo 3-0. Per i granata un piede e mezzo nel terzo turno con il ritorno in Ungheria che potrebbe esser soltanto una formalità: il Toro ha tanta voglia d’Europa e di riconquistare l’accesso alla fase a gironi che manca dalla stagione 2014-15.

(ITALPRESS).