Home News IL COLOMBIANO BERNAL RE AL TOUR DE FRANCE, A EWAN L’ULTIMA VOLATA

IL COLOMBIANO BERNAL RE AL TOUR DE FRANCE, A EWAN L’ULTIMA VOLATA

178
0

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Un colombiano si prende Parigi. Egan Bernal riscrive la storia e trionfa nella centoseiesima edizione del Tour de France diventando il più giovane della storia (classe 1997) a portare la maglia gialla all’ultimo chilometro della corsa a tappe più importante del mondo: “E’ incredibile, non so cosa dire – ha dichiarato a caldo Bernal – ho vinto il Tour però non riesco a crederlo. Ho bisogno un paio di giorni per assimilarlo, ho visto la mia famiglia e volevo solamente abbracciarli. E’ una cosa che non si può descrivere, è pura felicità”. Nell’ultima tappa, da Rambouillet a Paris Champs Elysèes per un totale di 128 chilometri, vince in volata Caleb Ewan che beffa sia Groenewegen che l’azzurro Niccolò Bonifazio regalandosi il terzo successo di tappa in questo Tour: “E’ stata una grande vittoria, sono davvero felice”, ha dichiarato l’australiano. Per quel che riguarda le altre maglie Peter Sagan per la settima volta in carriera vince quella verde, mentre Romain Bardet si aggiudica quella a pois di miglior scalatore mentre quella bianca, di miglior giovane, va ovviamente allo stesso Bernal. In classifica generale, sul podio, salgono anche Geraint Thomas e Steven Kruijswijk mentre il migliore degli italiani è Fabio Aru che termina al quattordicesimo posto.

(ITALPRESS).