Home Focus “Ricicletta” la bici studiata e realizzata con 800 lattine di alluminio...

“Ricicletta” la bici studiata e realizzata con 800 lattine di alluminio presentata a Viareggio

222
0

VIAREGGIO – Si chiama “Ricicletta” ed è una bici molto particolare, che rispetta l’ambiente, perche’ realizzata con 800 lattine riciclate, grazie a una collaborazione tra Estathe e il CIAL, Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio. La Ricicletta e’ esposta all’interno del Jova Beach Party, il villaggio che accompagna Jovanotti nel suo tour nei lidi d’Italia, che oggi fa tappa a Viareggio.

L’alluminio è un materiale capace di mantenere inalterate le sue proprietà caratteristiche a prescindere dal numero di volte in cui viene riciclato. Le lattine di Estathé per esempio possono essere continuamente riciclate e trasformate: 640 lattine possono dare vita a un cerchione d’automobile, 130 lattine a un monopattino, 37 a una caffettiera, tre a un paio di occhiali.

Con le lattine di Estaté sono state realizzate tante Riciclette quanto sono le tappe del tour di Jovanotti. Ogni Ricicletta e’ personalizzata con la data del singolo concerto e verrà donata al WWF, con l’obiettivo di raccogliere fondi per progetti di conservazione sul territorio italiano.

“Lattine per bevande, scatolette e vaschette per alimenti, il foglio sottile in alluminio, le bombolette spray, tubetti, tappi e chiusure – riciclabili al 100% e all’infinito -, rinascono per dare vita a nuovi prodotti. La lattina in alluminio, in particolare, come quella distribuita al Jova Party da Estathè, è il contenitore per bevande più riciclato al mondo confermando così la vocazione green di un materiale tra i più ecocompatibili e in linea con i principi e i nuovi modelli di sviluppo dell’economia circolare”, afferma Stefano Stellini, responsabile relazioni esterne del CIAL.