Home news SALVINI NEL RAGUSANO “TROPPA OMERTÀ, LA COMUNITÀ DEVE REAGIRE”

SALVINI NEL RAGUSANO “TROPPA OMERTÀ, LA COMUNITÀ DEVE REAGIRE”

62
0

“Spero che questo doppio sacrificio svegli la comunità, qui c’è una connivenza, un’omertà, una paura, un silenzio, una complicità che ho trovato in poche altre zone d’Italia, sono stato a Locri, Corleone e sull’Aspromonte. Qua è bestiale, e bisogna dare coraggio a chi rispetta le regole”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, dopo aver incontrato a Vittoria i genitori dei piccoli Simone e Alessio D’Antonio, i due cuginetti morti dopo essere stati investiti da un suv l’11 luglio scorso.

“Mi attiverò, ringrazio le forze dell’ordine e quella piccola parte di società civile che si fa sentire. Bisogna portare via anche l’ultimo paio di mutande a questi delinquenti. Se per paura gli appalti si danno ai delinquenti, puoi mandarne anche 500 di agenti. Ho dato la mia parola alla mamma e al papà di Alessio e Simone che mi farò sentire e mi vedrete spesso a Vittoria – ha aggiunto -. Bisogna sconfiggere la paura, se ci fosse una reazione l’azienda dei genitori di Simone e Alessio sarebbe la prima del paese e l’azienda di quegli stronzi non avrebbe niente. Ora purtroppo è il contrario”.

(ITALPRESS).