Home Vetrina SALVINI “ALTOLÀ A GOVERNO PERCHÈ FERMO, ITALIA DEVE CORRERE”

SALVINI “ALTOLÀ A GOVERNO PERCHÈ FERMO, ITALIA DEVE CORRERE”

61
0

 “Abbiamo messo l’altolà a questo governo perchè era fermo. Sull’autonomia è un anno che si discute, il taglio delle tasse per noi è una priorità, invece leggo che per qualcuno il salario minimo è prioritario. Poi i no sono stati troppi. Poi vedremo cosa fanno M5S e Pd. Se avessi dovuto dire no per convenienza lo avrei fatto dopo le europee. Io ci ho provato, ma come le coppie che si vogliono bene e si sposano uno pensa che sia per tutta la vita, ma se ti rendi conto che passi più tempo a litigare lì si pone un problema. Ci sono deputati e senatori che hanno ancora qualche giorno per decidere cosa fare. L’unica cosa irrispettosa mi sembra quello del governo Pd-M5S”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un comizio a La Spezia.

“Io vado avanti e penso a quello che serve agli Italiani. Indietro non torno e vado solo avanti, se altri vogliono venire sono ben accetti. La mozione di sfiducia – ha aggiunto – nasce dopo tutta una serie di no. Noi governiamo con i sì. In questa situazione non penso di avere sbagliato, ma lo abbiamo fatto perchè pensiamo che l’Italia ha bisogno di correre”.

(ITALPRESS).