Home FOCUS Cadavere in Arno, donna trovata morta nel bagno di un supermercato

Cadavere in Arno, donna trovata morta nel bagno di un supermercato

324
0

Il cadavere di un uomo, dall’apparente età di 40 anni, un asiatico, è stato recuperato in Arno in località Ponte a Signa (Firenze).
A dare l’allarme alcune persone che hanno notato il corpo e che hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Sul posto i vigili del fuoco hanno provveduto al recupero del corpo che si trovava in una zona difficile da raggiungere. La salma, secondo quanto precisato dai militari, era in acqua probabilmente da alcuni giorni ed è stata trasportata all’ospedale di Careggi per l’autopsia.
Cadavere in un supermercato

Una donna di 32 anni è stata trovata morta da una guardia giurata all’interno del bagno di un supermercato, alla periferia di Pisa. L’esercizio commerciale era chiuso e la morte della giovane risalirebbe al pomeriggio di sabato. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e l’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia per determinare le cause del decesso. Sul corpo della vittima non c’erano segni di violenze, né nel bagno altre tracce del possibile uso di stupefacenti e gli inquirenti non escludono che la morte sia sopraggiunta in seguito a un malore. Era stata la madre della vittima, proprio ieri, a denunciare la scomparsa della figlia che mancava da casa da un paio di giorni segnalando che poteva trattarsi di un allontanamento volontario. Ma per i Cobas il cadavere della 32enne potrebbe essere stato lì già da venerdì scorso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here