Home MAGAZINE New Generation Festival, a Firenze una serie di concerti con la partecipazione...

New Generation Festival, a Firenze una serie di concerti con la partecipazione di giovani talenti

148
0

Di Elisabetta Failla

Si è da poco conclusa con successo la terza edizione del New Generation Festival che gli organizzatori sono già all’opera per realizzare quanto avevano anticipato nello scorso mese di luglio. Il Festival, infatti, prosegue – se così si può dire, con una stagione concertistica che inizierà il prossimo 20 settembre.

La New Generation Festival Concert Series nasce da un’idea di tre giovani impresari inglesi – Maximilian Fane, Roger Granville e Frankie Parham – co-fondatori del New Generation Festival, organizzazione che offre sostegno a giovani artisti di tutto il mondo consentendo loro di mettere in mostra il proprio talento sui palcoscenici di eventi organizzati nel corso dell’anno in diversi paesi e, quindi, su quello dell’annuale manifestazione “madre” di scena nel cuore di Firenze.

La stagione è articolata in dieci concerti ospitati presso tre diverse location – L’Oratorio della Fondazione Zeffirelli, Il British Institute e il Palazzo Corsini al Prato – consentendo a tredici tra i più talentuosi giovani strumentisti d’Italia di esibirsi come il Quartetto Werther, emergente formazione da camera capitolina e la compagine bolognese dell’Orchestra Senzaspine, già apprezzata nella scorsa edizione del Festival alla fine di agosto.

la pianista Ludovica De Bernardo

Questa prima stagione del programma prende il via il 20 settembre con le esibizioni del violinista Giuseppe Gibboni (nella foto in alto) e della pianista Ludovica de Bernardo per concludersi il 19 giugno 2020 con l’Orchestra Senzaspine ed il concerto del ventiduenne violinista Gennaro Cardaropoli, vincitore, tra gli altri, del prestigioso premio Claudio Abbado, del primo premio della Grumiaux International Violin Competition e del Premio Solista al Concorso violinistico della Filarmonica della Scala di Milano.

In collaborazione con Musica con le Ali, associazione culturale milanese impegnata nel fornire aiuto ai talenti musicali emergenti sostenendone lo sviluppo professionale, la New Generation Festival Concert Series offre a musicisti selezionati fino a tre anni di sostegno continuativo e di opportunità concertistiche in Svizzera, Italia ed altri paesi.

Il secondo anno del programma, settembre 2020 – giugno 2021, allargherà i propri orizzonti oltre i confini italiani inserendo in cartellone anche musicisti svizzeri provenienti dalla Young Artist Foundation fondata da Manfred Langenegger, artisti “borsisti” vincitori di una Bicentenary Scholarship presso la Royal Academy of Music, artisti supportati dalla Catskill Jazz Factory ed artisti diplomati presso il  Mascarade Opera Studio, oltre ad accogliere, inoltre, le candidature di strumentisti e giovani cantanti di tutto il mondo.

Qui di seguito il programma

New Generation Festival Concert Series, FIRENZE, 201920

Concerto 1, venerdì 20 Settembre 2019 – Fondazione Franco Zeffirelli

Giuseppe Gibboni violino Ludovica De Bernardo pianoforte

Programma:

Čajkovskij, Valse-Scherzo in Do maggiore, op. 34

Paganini, Capricci, op. 1, n. 1, 5
Wieniawski, Variazioni su un tema originale, op. 15

Brahms, Sonata N. 3 in Re minore, op. 108

 

Concerto 2, venerdì 18 Ottobre 2019 – Fondazione Franco Zeffirelli

Quartetto Werther

Programma:
Fauré, Quartetto per piano in Sol minore, op.45

Brahms, Quartetto per piano in Do minore, op. 60

 

Concerto 3, venerdì 15 Novembre 2019 – Il British Institute

Ludovica De Bernardo pianoforte
Programma:
Beethoven, Sonata in Mi bemolle maggiore, op. 27, no. 1

Chopin, Scherzo, op. 54, n. 4
Debussy, valzer “La plus que lente”, L. 121

Rachmaninov, Etudes – Tableaux, op. 33

 

Concerto 4, venerdì 13 Dicembre 2019 – Fondazione Franco Zeffirelli

Fabiola Tedesco violino Martina Santarone viola Erica Piccotti violoncello

Programma:

Haydn, Trio per archi in Sol maggiore, op. 53, n. 1

Schubert, Trio per archi in Si bemolle maggiore, D. 471

Beethoven, Serenata in Re maggiore, op. 8

 

Concerto 5, venerdì 17 Gennaio 2020 – Fondazione Franco Zeffirelli

Axel Trolese pianoforte

Programma:

Kocsis/Wagner, Preludio da Tristano e Isotta
Liszt, Ballata N. 2 in Si minore, S. 171
Liszt, Studio trascendentale N. 3 in Fa maggiore e N. 10 in Fa minore, S. 139

Chopin, Sonata N. 3 in Si minore, op. 58

 

Concerto 6, venerdì 21 Febbraio 2020 – Fondazione Franco Zeffirelli

Clarissa Bevilacqua violino Giulia Rossini pianoforte

Programma:
Beethoven, Sonata per pianoforte e violino N. 9 in La maggiore, op. 47, “Sonata a Kreutzer”

Chopin, Scherzo N. 3 in Do diesis minore, op. 39
Brahms, Sonata per violino N. 3 in Re minore, op. 108

 

Concerto 7, venerdì 20 Marzo 2020 – Fondazione Franco Zeffirelli

Stefania Scapin arpa
Programma:
Britten, Suite per arpa, op. 83
Rota, Sarabanda e Toccata
Damase, Fantaisie pour harpe sur des motifs des “Contes d’Hoffmann”

de la Presle, Le Jardin Mouillé

Scarlatti, Sonata in La maggiore, K. 208
Scarlatti, Sonata in Fa minore, K. 19
Debussy, Chiaro di Luna [Clair de Lune] dalla Suite Bergamasque, L. 75

Salzedo, Ballata, op. 28

 

Concerto 8, venerdì 17 Aprile 2020 – Palazzo Corsini al Prato

Giacomo Cardelli violoncello Margherita Santi pianoforte

Programma:

Brahms, Sonata per violoncello N. 2 in Fa maggiore, op. 99
Liszt, Après une lecture de Dante: Fantasia quasi Sonata in Re minore da “Deuxième année: Italie”, S. 161, Années de pèlerinage
Shostakovich, Sonata per violoncello in Re minore, op. 40

 

Concerto 9, venerdì 15 Maggio 2020 – Palazzo Corsini al Prato

Lavinia Bertulli pianoforte

Programma:

  1. Schumann, Gesänge der Frühe, op. 133
  2. W. Schumann, Scherzo N. 1 in Re minore, op. 10
  3. W. Schumann, Scherzo N. 2 in Do minore, op. 14

Schubert, Sonata in La maggiore, D. 959

 

Concerto 10, venerdì 19 Giugno 2020 – Palazzo Corsini al Prato

Gennaro Cardaropoli violino, Orchestra Senzaspine

Programma:

Mendelssohn, Concerto per violino in Mi minore, op. 64

Brahms, Sinfonia N. 1 in Do minore, op. 68

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here