Home TOP NEWS ITALPRESS SACE PUNTA SUL DIGITALE PER PORTARE LE IMPRESE ITALIANE ALL’ESTERO

SACE PUNTA SUL DIGITALE PER PORTARE LE IMPRESE ITALIANE ALL’ESTERO

179
0

MILANO (ITALPRESS) – Sace Simest, il polo per l’export e l’internazionalizzazione di Cassa Depositi e Prestiti, punta in maniera decisa sulla digitalizzazione dei servizi. Un percorso portato avanti negli ultimi tre anni, che ha consentito il lancio, lo scorso luglio, del portale Sacesimest.it, un vero e proprio ecosistema digitale che punta a coinvolgere 87mila piccole e medie imprese manifatturiere italiane nel mondo dei servizi e dei prodotti di Sace Simest per aiutarle a rafforzarne la dimensione internazionale e la competitività sui mercati esteri.

“Per fruibilità, ampiezza delle soluzioni offerte e livello di approfondimento di contenuti gratuiti, Sacesimest.it è un unicum nel panorama italiano e delle agenzie di export credit. Ed è un asset essenziale non solo per vendere i nostri servizi, ma soprattutto per creare le condizioni che permetteranno alle imprese italiane di approcciare di più e meglio i mercati esteri”, ha spiegato Alessandro Decio, amministratore delegato e direttore generale di Sace Simest.

“Cerchiamo di fornire quei supporti che possano sostenere la crescita delle imprese italiane all’estero – ha proseguito Decio – attraverso un percorso orchestrato e delineato insieme con gli altri attori che lavorano in questo campo. Un esempio? Un’azienda che ha buone potenzialità di export ma non le ha ancora sfruttare potrebbe probabilmente trarre beneficio dalla disponibilità di un temporary export manager, un professionista che lavora a stretto contatto con l’azienda e nell’azienda per indentificare i potenziali mercati e i distributori che possono dare accesso a questi mercati”.

In poco più di due mesi di attività, il nuovo portale ha già registrato quasi 500mila pagine visitate da parte di circa 100mila utenti.

(ITALPRESS).