Home TOP NEWS By ITALPRESS MONDIALI CICLISMO, IL DANESE PEDERSEN IRIDATO BEFFA PER TRENTIN

MONDIALI CICLISMO, IL DANESE PEDERSEN IRIDATO BEFFA PER TRENTIN

231
0

HARROGATE (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Il danese Mads Pedersen vince la prova dei mondiali di ciclismo di Yorkshire 2019 da Leeds ad Harrogate di 261 chilometri ed è il nuovo campione iridato. Il corridore danese, al termine di una corsa durissima caratterizzata dal maltempo e che ha visto il ritiro di diversi corridori di peso come il campione in carica Alejandro Valverde, lo sloveno Primoz Roglic, il colombiano Nairo Quintana, Philippe Gilbert e il baby-talento Remco Evenepoel, riesce a tagliare il traguardo per primo precedendo gli altri tre compagni di una fuga nella quale gli azzurri erano stati in grado di piazzare due uomini, Matteo Trentin e Gianni Moscon. Il capitano azzurro di Borgo Valsugana deve accontentarsi della medaglia d’argento: un secondo posto che sa di beffa, visto che Trentin era il più veloce nel terzetto che si è giocato la vittoria in volata, ma Pedersen lo ha sfilato e staccato allo sprint. Bronzo per lo svizzero Kung, mentre Moscon è arrivato leggermente staccato e quarto tra gli applausi. Niente da fare, invece, per due tra gli uomini più attesi cioè il francese Julian Alaphilippe e il tre volte campione Peter Sagan, sorpresi nel momento chiave della gara e rimasti nel secondo gruppo.

(ITALPRESS).