Home FOCUS Montella: “Il Brescia è una squadra pericolosa” Ottimismo per il recupero di...

Montella: “Il Brescia è una squadra pericolosa” Ottimismo per il recupero di Chiesa, qualche problema per Balotelli

admin
570
0

“Quella contro il Brescia sarà una partita molto intensa nella quale può aver giovato anche essersi riposati. E’ una squadra molto pericolosa che dispone di due giocatori sopra la media e i calciatori lo sanno che è una partita complicatissima”. Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, presenta così la gara esterna di QUESTA SERA contro Balotelli e compagni. Il tecnico, in conferenza stampa, ha risposto anche ai giornalisti che gli chiedevano della situazione di Chiesa. “Federico sta bene ha ripreso, si sta allenando e ovviamente lo sto valutando. Forse non è libero al 100%: oggi avrò qualche chiarezza in più”. Poi per quanto riguarda il futuro del talento viola l’allenatore ha risposto: “Siamo felici sia rimasto, lui sa che per fare l’ultimo step ha bisogno di colmare quelle poche lacune che ha. Secondo me lui non si chiede del prossimo anno, alla fine della stagione mancano sette mesi. Se fossi suo fratello gli consiglierei di restare”.

La squadra di Corini ha però dimostrato tanta qualità in questo primo scorcio di stagione e cercherà di tornare a fare punti già stasera. Di fronte la Fiorentina, una squadra in salute che, dopo un avvio con il freno a mano tirato, sembra aver ritrovato entusiasmo e continuità di risultati: tre vittorie negli ultimi tre incontri e 11 punti. In caso di successo stasera la compagine Viola affiancherebbe il Cagliari al quinto posto, a sole due lunghezze dal Napoli quarto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Alf.Donnarumma, Balotelli. ALL.: Corini.

A DISP.: Alfonso, Mateju, Gastaldello, Zhmral, Spalek, Ayé, Morosini, Matri.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger.Pezzella, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Ribery. ALL.: Montella.

A DISP.: Terracciano, Ceccherini, Ranieri Venuti, Zurkowski, Benassi, Ghezzal, Sottil, Boateng, Vlahovic, Pedro, Brancolini.

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui