Home Vetrina A PHILLIP ISLAND ROSSI FESTEGGIA 400 GP “GRANDISSIMO TRAGUARDO”

A PHILLIP ISLAND ROSSI FESTEGGIA 400 GP “GRANDISSIMO TRAGUARDO”

98
0

Ne ha vissuti tanti, ma proprio per questo quello di domenica non potrà essere un Gran Premio come gli altri, almeno dal punto di vista delle emozioni. Valentino Rossi a Phillip Island raggiungerà quota 400 gare, un’enormità che non può che portare a qualche riflessione. “Devo dire che di strada ne ho fatta. E’ bello correre il 400esimo Gp qui, Phillip Island è una pista iconica del Motogp, nell’immaginario collettivo di tutti i tifosi e di ogni pilota, tutti amano questo circuito, è uno dei migliori posti dove festeggiare questo traguardo. Ora bisognerà concentrarsi sul weekend, oggi il tempo è molto bello, ma potrebbe peggiorare e ci sarà probabilmente da lottare con condizioni avverse” le sue parole nella rituale conferenza stampa del giovedì. Prima di pensare a quel che succederà in pista a partire da domani, non si può non tornare su quota 400. “E’ un numero che non ti aspetti di raggiungere quando sei giovane e a inizio carriera, non hai mai un’idea chiara di quel che sarà, di quanto tempo rimarrai in pista – dice il pilota della Yamaha -. Non so come avrei risposto se mi avessero detto che avrei fatto 400 Gp, quando hai 17 anni hai tutta la vita davanti, ora ne ho 40 ed è come se fossi mio nonno quando ne avevo 17, sicuramente è un grandissimo traguardo”.