Home FOCUS La giunta Nardella approva in fretta e furia la variante semplificata per...

La giunta Nardella approva in fretta e furia la variante semplificata per non farsi scappare il nuovo stadio dal territorio di Firenze

159
0

Dopo un lungo tira e molla di Nardella sul nuovo stadio da realizzare alla Mercafir ha deciso di passare alle vie di fatto. Costretto dalle possibilità che sono state offerte a  Commisso dai comuni confinanti. Adesso Nardella dovrà confrontarsi con le realtà prima di tutte quella di caoire se ci sono le condizioni per realizzare in quel conteso scelto un modderno stadio di calcio.

Nuovo passo avanti nell’iter per la realizzazione del nuovo stadio della Fiorentina, nell’area Mercafir. E’ stata infatti adottata dalla giunta del Comune di Firenze la variante semplificata per consentire la realizzazione nei comparti sud e nord di un nuovo impianto per il calcio e di un nuovo centro polivalente alimentare. Grazie al procedimento semplificato, precisa una nota di Palazzo Vecchio, sarà possibile ridurre i tempi della procedura, dimezzando tra l’altro i termini per le osservazioni che saranno di 30 giorni anziché i consueti 60. La variante adottata oggi specifica quattro punti: l’aspetto patrimoniale dello stadio, la modalità attuativa del comparto nord, l’attribuzione della capacità edificatoria e delle relative destinazioni d’uso a ciascun comparto e le condizioni di accessibilità dell’area. Sotto il profilo urbanistico questi aspetti precisano il contenuto della previsione vigente senza alterarlo né in termini di localizzazione né di dimensioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here