Home TOP NEWS ITALPRESS DIECI PUNTI PER BELINELLI, MA SAN ANTONIO PERDE ANCORA

DIECI PUNTI PER BELINELLI, MA SAN ANTONIO PERDE ANCORA

44
0
NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Si allunga la striscia negativa di San Antonio. Gli Spurs di Marco Belinelli (unico italiano in campo nella notte Nba) perdono a Washington arrendendosi ai Wizards che si impongono 138-132 e infliggono ai texani la sesta sconfitta consecutiva. Il “Beli” per la prima volta nella stagione va in doppia cifra mettendo a referto 10 punti, due assist e un rimbalzo in 14 minuti, ma nonostante siano in 7 a fare meglio di lui, gli Spurs perdono ancora, condannati da una difesa che non trova le giuste contromisure. Inutili, dunque, i 31 punti di DeMar DeRozan, i 19 di Forbes, i 18 di Gay, i 16 di Mills, i 15 di Murray, i 12 di Aldridge (per lui anche 10 rimbalzi) e gli 11 di Poeltl. Sette in doppia cifra per i Wizards con Bradley Beal che ne fa 33 e con Bertans e Smith che dalla panchina danno un contributo di 21 punti a testa.
Nella altre gare della notte spicca il successo dei Milwaukee Bucks che, complice il ko di Boston, raggiungono la vetta della Eastern Conference, battendo 135-127 Atlanta Hawks, con il solito Giannis Antetokounmpo a fare la differenza e a mettere a referto 33 punti e 11 rimbalzi. Come detto ko per i Celtics che cedono all’overtime sul parquet dei Clippers. La franchigia di Los Angeles si impone 107-104 con i 27 punti di Williams, i 25 di George e la doppia doppia di Beverley (14 punti e 16 rimbalzi).
Vincono anche Philadelphia (109-104 sui Knicks), Toronto (113-97 su Orlando), Miami (124-100 sui Cavaliers), Brooklyn (101-91 sugli Hornets), Dallas (142-94 su Golden State con uno straripante Luka Doncic da 35 punti, 11 assist e 10 rimbalzi), Chicago (109-89 sui Pistons), Utah (103-95 contro i Timberwolves) e Denver che batte 105-95 Houston con Nikola Jokic da un lato e James Harden, per i Rockets, che mettono a referto 27 punti a testa, ma con il 15 dei Nuggets che porta a casa la doppia doppia aggiungendo 12 rimbalzi al suo score personale.
(ITALPRESS).