Home FOCUS Nardella non convince Commisso:”Voglio fare lo stadio nuovo ma siamo ancora in...

Nardella non convince Commisso:”Voglio fare lo stadio nuovo ma siamo ancora in salita”

177
0

“Vengo qui spesso in Palazzo Vecchio. Ogni volta andiamo avanti e avanti, ma ancora non abbiamo tutta la strada spianata per iniziare a fare qualcosa, sia a Campo di Marte sia alla Mercafir. Spero che si vada un po’ più ‘fast’, così posso fare un bello stadio a Firenze”. Lo ha detto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, lasciando Palazzo Vecchio insieme al direttore generale Joe Barone dopo aver incontrato il sindaco Dario Nardella.

Dopo una lunga assenza di ricordare la situazione del Franchi, il presidente Commisso questa volta ha invitato l’amministrazione comunale a fare qualcosa sia a Campo di Marte che alla Mercafir.

Già alla presentazione del centro sportivo a Bagno a Ripoli Commisso aveva mandato un messaggio preciso al sindaco Nardella: voglio fare qualcosa di bello con il nuovo stadio. Il tutto deve avvenire entro 4 anni. Se mi accordo che andiamo verso 6 anni non va bene”.

Adesso Commisso deve guardare con attenzione alle carte che l’ammistrazione gli mette sul tavolo sia per i costi che per i tempi. Per quanto riguarda i tempi già adesso sembra impossibile poter arrivare a conclusione in quattro anni con tutti i problemi da mnell’ area Mercafir:dai costi del terreno dalla burocrazia alle problematiche legate alle condizioni del terreno su cui scavare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here