Home Magazine Anche ad Arezzo il biglietto del bus si paga con un...

Anche ad Arezzo il biglietto del bus si paga con un beep

404
0

Ancora un’inaugurazione per l’azienda fiorentina AEP Ticketing Solutions. Oggi ha partecipato ad Arezzo all’inaugurazione del progetto “Pay and Go” di Tiemme. Da oggi, infatti, i 42 autobus che compongono la flotta urbana della città sono dotati dell’innovativo sistema di pagamento sviluppato in collaborazione con AEP Ticketing Solutions. La presentazione ufficiale si è svolta in presenza del Presidente di Tiemme Spa, Massimiliano Dindalini; del Direttore Generale di Tiemme Spa, Piero Sassoli; del Sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, dell’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Ceccarelli, e dell’Amministratore delegato di AEP, Giovanni Becattini.

“Stiamo rispettando il programma di lavoro che ci eravamo prefissati – commenta il Presidente di Tiemme Spa, Massimiliano Dindalini – ed ormai vicini al Natale consegniamo un innovativo servizio a beneficio di tutta l’utenza di Arezzo, sia quella abituale che quella turistica, che specie in questo periodo riempirà la città. “Pay and Go” semplifica la vita a chiunque voglia utilizzare l’autobus per muoversi, visto che non necessita di alcuna registrazione ed il biglietto costa esattamente quanto quello tradizionale cartaceo. Un sistema che ci consente anche di togliere i residuali alibi a coloro che tentano di salire a bordo non in regola, a beneficio dell’intera collettività del servizio pubblico. L’occasione è utile anche per presentare l‘ultima versione della nostra App Tiemme Mobile 2.0 che consente di avere tutti i nostri servizi a portata si smartphone, compresi gli orari di transito alle fermate in tempo reale”.

“Una città che offre servizi innovativi è una città attenta, capace di intercettare e dare risposta alle esigenze sempre nuove e sempre più funzionali della popolazione – ha detto il Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli-. Rendere ancora più agevole l’utilizzo dei mezzi pubblici facilitandone il pagamento delle corse con un sistema all’avanguardia è senz’altro un vantaggio per l’utenza e rappresenta un incentivo ulteriore all’utilizzo dei mezzi, auspicabile anche al fine di ridurre i flussi del traffico veicolare e di conseguenza contenere le emissioni inquinanti, esigenza quanto mai prioritaria”.

La comunicazione all’utenza

Il progetto è accompagnato da una campagna di comunicazione sviluppata da Tiemme con lo slogan “Pay and Go” allestita all’esterno e all’interno dei bus (anche in lingua inglese). Inoltre anche le principali paline di fermata urbane della città prevedono informative dedicate ad illustrare le caratteristiche dell’iniziativa e a fornire istruzioni utili prima di salire a bordo, a beneficio dell’utenza italiana ed estera. Ulteriori informazioni sono reperibili online, nel sito www.tiemmespa.it e sulla pagina Facebook dell’Azienda (Tiemme Spa).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here