Home TOP NEWS ITALPRESS ALITALIA, FAST CONFSAL “NUOVA STRADA, ANCORA NULLA DI PRECOSTITUITO”

ALITALIA, FAST CONFSAL “NUOVA STRADA, ANCORA NULLA DI PRECOSTITUITO”

68
0
ROMA (ITALPRESS) – “Il ministro Patuanelli ha dato ai sindacati la garanzia di mantenere i livelli occupazionali e di spingere per eventuali investimenti per nuovi mezzi e per rilanciare l’azienda, non solo per soluzioni tampone. Questo ci rassicura, ma avvieremo un confronto con il nuovo commissario”. Lo ha detto il segretario generale della Fast Confsal, Pietro Serbassi, intervistato nella sede romana dell’agenzia Italpress, in merito all’Alitalia.
“Il ministro ci ha presentato il nuovo commissario unico, che ha chiarito come al momento non ci sia niente di precostituito. Si sta avviando una nuova strada, il nuovo commissario avrà tutti gli elementi per fare la scelta migliore”, ha proseguito Serbassi.
Un altro fronte importante per il sindacato riguarda il rinnovo del contratto della mobilità (ferrovie-trasporto pubblico locale): “Questa unione contrattuale non è così matura e sono aperti due tavoli: sulla mobilità ferroviaria, si sta facendo un percorso di rivisitazione delle norme che pensiamo avrà una breve durata. Sul fronte del Tpl invece sembra che il percorso ristagni, forse per problemi finanziari ma anche per la poca volontà da parte delle aziende”.
(ITALPRESS).