Home FOCUS Iachini:”In casi del genere la prima cosa è dare certezze e fiducia....

Iachini:”In casi del genere la prima cosa è dare certezze e fiducia. I ragazzi sono stati bravissimi”

110
0

Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini si gode il buon momento della squadra, rafforzato dal successo esterno sul campo del Napoli, e guarda con fiducia alla seconda parte della stagione, con un pensierino alla Coppa Italia. Intervenuto ai microfoni di Radio anch’io sport, il tecnico ha spiegato i motivi della rinascita viola: “Ognuno porta il proprio lavoro. La prima cosa è ridare certezze e fiducia ai calciatori. Vanno toccati diversi aspetti, a partire da quello tattico e psicologico. Bisogna capire le problematiche e qual è il vestito migliore per la squadra. I ragazzi sono stati bravissimi. Ancora non abbiamo fatto nulla, ma abbiamo dato una bella spallata alla classifica. Ci stiamo riprendendo a livello fisico e psicologico. Il passaggio del turno in Coppa Italia è un motivo di gioia, ora ci dobbiamo provare, ce la mettiamo tutta, vediamo quali risorse riusciamo a tirar fuori.
Per noi in questo momento non è facile fare tre partite in una settimana, abbiamo qualche ragazzo fuori e altri che stanno tirando al loro massimo. Dovremo fare qualcosa di grande, la Coppa Italia per Firenze e per tutti diventa un momento di gioia per provare a superare il turno”.

Frank Ribery “sta recuperando” ma non tornerà in campo prima di 45 giorni: lo ha detto il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini, ai microfoni di Radio anch’io sport su Rai Radio 1. Il campione francese “si sta riprendendo dall’infortunio alla caviglia, è partecipe, la sua presenza è importante. Sta lavorando con la fisioterapia. Penso ci vorranno 45 giorni per rivederlo in campo”. Quanto all’assenza di Boateng, Iachini ha spiegato che il giocatore “ha preso un un duro colpo nella gara con la Spal e sta cercando di recuperare, anche lui potrà darci una mano, al di là delle scelte future della società e dello stesso Prince”.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here