Home TOP NEWS ITALPRESS VOLANO PARMA E VERONA, SENZA RETI SAMP-SASSUOLO

VOLANO PARMA E VERONA, SENZA RETI SAMP-SASSUOLO

111
0
PALERMO (ITALPRESS) – Vincono Parma e Verona su Udinese e Lecce, pari tra Samp e Sassuolo. Il Parma vince 2-0 al Tardini contro l’Udinese e aggancia la zona Europa in classifica. La squadra di D’Aversa orfana di Inglese la sblocca dopo 20′ con un bel tiro al volo da dentro l’area di Riccardo Gagliolo. L’Udinese accusa il colpo e i ducali insistono e raddoppiano con Kulusevski, che fa partire un destro da fuori area apparentemente non irresistibile, Musso pasticcia e si fa superare dal pallone. Il promesso sposo della Juventus esulta alzando al cielo una maglia di Roberto Inglese. I bianconeri spariscono man mano dal campo, e il Parma sfiora più volte il terzo gol nella ripresa aspettando l’Udinese e ripartendo. Per la formazione di Gotti occasioni di Mandragora e Lasagna in gol, ma in fuorigioco. Il Verona si aggiudica la sfida tra neopromosse al Bentegodi battendo 3-0 il Lecce e volando in classifica. Dopo un avvio vivace i padroni di casa passano in vantaggio su calcio piazzato: la traettoria disegnata da Veloso va a finire sulla testa di Dawidowicz. La squadra di Juric spinge fino a quando la retorguardia di Liverani si fa trovare impreparata su un traversone, di Lazovic, che dà a Pessina l’assist per il raddoppio. Nel finale, il terzo gol arriva su rigore trasformato da Pazzini. Sampdoria-Sassuolo finsce senza gol. Episodio potenzialmente decisivo al 25′: Gabbiadini si invola verso l’area di rigore ma viene fermato con una trattenuta da Peluso. Piccinini non ha dubbi: è rosso diretto per l’ex Juventus. La Samp però non riesce ad affondare il colpo, nonostante le accelerazioni di Gaston Ramirez, molto ispirato.
(ITALPRESS).