Home TOP NEWS ITALPRESS Coronavirus, Berlusconi “Senza liquidita’ non va bene”

Coronavirus, Berlusconi “Senza liquidita’ non va bene”

119
0
ROMA (ITALPRESS) – «Senza liquidita’, cosi’ come e’ stato scritto dal Governo, non va assolutamente bene: sia per i tempi troppo lunghi e per le complicate procedure necessarie per ottenere i prestiti dalle banche, sia perche’ i tempi di restituzione del prestito sono troppo stretti. La strada dei prestiti a fondo perduto sarebbe certamente la migliore, ma bisogna capire se sia sostenibile finanziariamente perche’ un aumento del deficit significa un aumento del debito pubblico che prima o poi bisogna coprire” questo il giudizio di Silvio Berlusconi, ospite di “Quarta Repubblica” su Rete4 riguardo all’operato del governo Conte per aiutare le imprese. “Su questo decreto – aggiunge – come sull’intera strategia del Governo di fronte a una pandemia, noi abbiamo messo sul tavolo molte nostre proposte che riteniamo indispensabili. Lo abbiamo fatto e lo facciamo con spirito costruttivo, anche se questo governo delle quattro sinistre naturalmente non e’ il nostro e non lo potremo mai sostenere, ma non e’ questo il momento di parlare del Governo, l’opposizione responsabile, nelle situazioni di emergenza, si stringe intorno alle istituzioni”.
(ITALPRESS).