Home TOP NEWS ITALPRESS Meteo estremo sull’Italia. Nubifragi al Nord, caldo record al Sud

Meteo estremo sull’Italia. Nubifragi al Nord, caldo record al Sud

88
0
ROMA (ITALPRESS) – Meteo estremo sull’Italia tra nubifragi al nord e caldo record al Sud.
E’ stata una notte di nubifragi e forti temporali al Nord quella tra giovedi’ e venerdi, colpa di una perturbazione in arrivo dalla Spagna che e’ stata alimentata da aria molto calda e umida con temporali anche di forte intensita’ con grandine e colpi di vento in particolare su Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia occidentale e sul Triveneto. A Milano in una sola notte sono caduti picchi di 120-140mm, ben oltre la pioggia media attesa in tutto il mese di maggio (95mm), con esondazione di Lambro e Seveso, allagamenti, blackout e tanti disagi. Grandinate e allagamenti hanno interessato anche Piemonte in particolare l’Alessandrino, e il Piacentino, il Parmense, il Mantovano, il Veronese e il Vicentino, con picchi puviometrici localmente superiori ai 40mm.
“Nel frattempo il Sud e’ stato interessato da una intensa ondata di caldo africano, tanto che per due giorni consecutivi sono stati battuti i record di maggio su diverse aree della Sicilia”, sottolinea il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. E
“punte di oltre 35-36°C sono state raggiunte anche in Campania, Calabria, Basilicata e Puglia. Da segnalare inoltre il vento forte di Scirocco, con raffiche anche di oltre 70-80km/h in particolare su messinese tirrenico e sul barese, con ingenti danni a coltivazioni e vigneti, fino a 100km/h in Appennino. A questo si sono aggiunti anche gli incendi, in particolare tra Sicilia e Calabria, tra i piu’ gravi quello sulla A20 Messina-Palermo con evacuazioni a Spadafora, nel Messinese”, aggiunge Ferrara.
(ITALPRESS).