Home TOP NEWS ITALPRESS Cancellati altri tre Gp in F1: addio Azerbaijan, Giappone e Singapore

Cancellati altri tre Gp in F1: addio Azerbaijan, Giappone e Singapore

71
0
ROMA (ITALPRESS) – La speranza resta sempre quella di mettere su un calendario di 15-18 gare ma la Formula Uno deve rinunciare per il 2020 ad altre tre prove. Ufficiale la definitiva cancellazione per questa stagione dei Gran Premi di Azerbaijan, Giappone e Singapore. Una scelta obbligata visto che a Baku e Marina Bay – prove originalmente previste rispettivamente per il 7 giugno e il 20 settembre – “i tempi lunghi richiesti per allestire i circuiti cittadini hanno reso impossibile ospitare gli eventi durante questo periodo di incertezza”, mentre per Suzuka, in calendario l’11 ottobre, hanno pesato le restrizioni previste per i viaggi. Ma il circus resta ottimista per il futuro visto “l’interesse mostrato da altre piste a ospitare una gara di Formula Uno durante la stagione 2020”.
A inizio mese la F1 ha ufficializzato il calendario dei primi otto Gp della stagione, tutti in Europa a partire da quello di Spielberg del 5 luglio che inaugurerà di fatto il Mondiale. Prima di allora gli organizzatori contano di definire il programma completo che dovrebbe portare i piloti a chiudere il campionato a metà dicembre ad Abu Dhabi.
(ITALPRESS).