Home Vetrina Nuovi casi di coronavirus a Pechino, scatta lockdown in alcune zone

Nuovi casi di coronavirus a Pechino, scatta lockdown in alcune zone

173
0
A causa di un nuovo focolaio collegato al mercato della carne di Xinfadi, è scattato il lockdown in diversi quartieri di Pechino. In particolare, 11 complessi residenziali nel Sud della capitale sono stati isolati e tra scuole e asili sono stati chiusi. Nei giorni precedenti, infatti, le autorità sanitarie hanno scoperto sette casi di Covid-19. Nel frattempo tutti i dipendenti del mercato sono stati sottoposti a tampone. I nuovi casi registrati sono i primi avvenuti nella capitale cinese dopo uno stop di circa 50 giorni. L’ultimo caso della città prima del recente picco è stato segnalato a metà aprile. Per questo nuovo focolaio al momento le autorità non hanno fornito spiegazioni, ma una nuova ondata di epidemia sarebbe un colpo durissimo, dopo le pesanti misure adottate per arginare la prima, con le ricadute sull’economia.
(ITALPRESS).