Home Ripartire Presentato il Premio Fair Play-Menarini, Malagò “Un bene per lo sport”

Presentato il Premio Fair Play-Menarini, Malagò “Un bene per lo sport”

139
0

“Il premio Fair Play ha radici lontane, ricordo che è nato nel 1997, proprio quando sono diventato dirigente sportivo. La prima volta che mi vennero a parlare, pensai che si trattasse di un progetto davvero ambizioso, e tutti i premiati sono sempre stati presenti e hanno dimostrato quanto gli organizzatori avessero ragione”. Sono le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, nel corso della conferenza stampa di presentazione del XXIV Premio Internazionale Fair Play – Menarini, a Roma, presso la sede di Confagricoltura. “Questa iniziativa contribuisce a far grande lo sport italiano, perchè all’estero tanti miei colleghi sono stati premiati e me ne parlano. E in questo momento è importante che i valori del fair play siano condivisi da tutti”, ha concluso Malagò. L’edizione 2020 del premio, la numero 24, si svolgerà il prossimo 10 settembre a Castiglion Fiorentino. Tra i premiati anche il pilota Giancarlo Fisichella, che proprio in occasione della conferenza stampa ha ricevuto il premio dal presidente Malagò, e che riceve il riconoscimento per il suo impegno tra sport e solidarietà. “Prendere parte a queste iniziative benefiche nasce dal cuore – ha detto l’ex pilota di Formula Uno – Facendo parte anche della nazionale piloti, abbiamo raccolto molti fondi e siamo sempre in prima linea per la solidarietà. Il 10 settembre non potrò essere a Castiglion Fiorentino, perchè sarò impegnato in una gara. Sono orgoglioso – ha concluso – di portare in pista ancora i colori e i valori della Ferrari”.