Home TOP NEWS ITALPRESS Osaka troppo forte, Giorgi eliminata agli Us Open

Osaka troppo forte, Giorgi eliminata agli Us Open

56
0
NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Serviva un’impresa che però non è arrivata e così, dopo Jasmine Paolini eliminata all’esordio, anche Camila Giorgi fa le valigie e al terzo turno degli Us Open femminili non ci saranno italiane. Troppo superiore per la 28enne marchigiana una Naomi Osaka che ha fugato qualsiasi dubbio sulle sue condizioni fisiche: il forfait nella finale del “Western&Southern Open” e l’esordio complicato contro la connazionale Doi avevano fatto sorgere qualche dubbio sulla tenuta della giapponese, che invece si è sbarazzata in 69 minuti dell’azzurra con un secco 6-1 6-2. Della nutrita pattuglia italiana al via (13) restano così i soli Matteo Berrettini e Salvatore Caruso che torneranno in campo in serata.
Nel tabellone maschile prosegue l’imbattibilità in questo 2020 (25 vittorie su 25) per Novak Djokovic, sebbene Kyle Edmund riesca a strappargli il primo set al tie-break prima di cedere per 6-3 6-4 6-2 i successivi parziali. Prosegue senza intoppi anche il cammino di Stefanos Tsitsipas, che al debutto nell’Arthur Ashe Stadium supera 7-6 6-3 6-4 la wild card locale Maxime Cressy. Fra le donne spicca l’eliminazione di Karolina Pliskova, che con Barty e Halep fuori dai giochi si presentava al via forte della prima testa di serie. Finalista nel 2016 sul cemento newyorkese, la ceca cade contro Caroline Garcia, oggi numero 50 al mondo ma fino a due anni fra nella Top Ten: 6-1 7-6 per la francese in poco più di un’ora e mezza.
(ITALPRESS).