Home TOP NEWS ITALPRESS Berrettini agli ottavi, Italtennis ancora presente a New York

Berrettini agli ottavi, Italtennis ancora presente a New York

82
0
NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – L’Italtennis resta aggrappata a Matteo Berrettini. Il 24enne romano, semifinalista un anno fa e sesta testa di serie, rimane l’unico azzurro in corsa agli Us Open. Missione compiuta contro il norvegese Casper Ruud, numero 30 del seeding, sconfitto in poco più di due ore, 6-4 6-4 6-2 da Berrettini che così guadagna il pass per gli ottavi di finale. Dove se la vedrà con Andrey Rublev, 22enne moscovita che invece mette fine alla bella avventura di Salvatore Caruso. Per la seconda volta in carriera al terzo turno di un Major dopo il Roland Garros dello scorso anno, il 27enne palermitano viene spazzato via dall’avversario in appena un’ora e 23 minuti di gioco: 6-0 6-4 6-0 il finale a favore di Rublev, numero 14 del mondo e 10 del seeding, che a parte un calo di concentrazione nel secondo parziale – quando Caruso rimonta da 1-4 a 4-4 – non sbaglia quasi nulla.
(ITALPRESS).