Home TOP NEWS ITALPRESS Roma, nuova illuminazione a led ai giardini di San Basilio

Roma, nuova illuminazione a led ai giardini di San Basilio

86
0
ROMA (ITALPRESS) – Una nuova illuminazione e riqualificazione dei giardini di San Basilio a Roma. L’inaugurazione alla presenza del sindaco di Roma, Virginia Raggi, dell’Amministratore Delegato di ACEA, Giuseppe Gola, del prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, del questore di Roma, Carmine Esposito, e di Don Antonio Coluccia, fondatore dell’Opera Don Giustino.
Ottantotto i nuovi lampioni collocati nei giardini di Via Recanati, Via Tranfo, Via Mechelli e Via Folchi; recuperati la Fontana della Balena, illuminata da 6 proiettori e il labirinto per bambini, nel quartiere di San Basilio. Una festa per il quartiere con l’esibizione della Banda musicale del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale, dell’attore Maurizio Mattioli e Simonetta Benincasa che hanno intrattenuto gli abitanti.
Le aree verdi per il quartiere del IV Municipio rappresentano infatti importanti luoghi di aggregazione. Tutti i nuovi lampioni sono con luci a led a basso consumo energetico, 70 sono stati posizionati nei giardini di Via Tranfo, Via Mechelli e Via Folchi mentre i restanti 18 sono stati installati nella piazza-giardino di Via Recanati. Nel Giardino della Balena sono state eseguite potature di alberi, utili a dare visibilità alla nuova illuminazione, potatura di siepi, sfalcio dell’erba, pulizia e sistemazione delle panchine. Le attività hanno riguardato anche l’area verde posta tra via Sirolo e via Loreto con la potatura alberi e siepi, sfalcio e pulizia.
“Prosegue la nostra azione per restituire ai cittadini luoghi di aggregazione da vivere in sicurezza – ha dichiarato Virginia Raggi -. Gli interventi di riqualificazione delle aree verdi di San Basilio, nella periferia est di Roma, sono il frutto di un lavoro di squadra. Questi spazi hanno adesso un nuovo volto. Decoro e luce – ha proseguito – sono il primo deterrente contro chi preferisce il buio per le proprie attività illegali. Per questo gli interventi di riqualificazione proseguiranno, anche in collaborazione con i cittadini e le associazioni che vogliono costruire nuovi spazi di aggregazione per le famiglie, a misura dei bambini e aperti allo sviluppo delle attività commerciali”. “La realizzazione di questi interventi – ha spiegato l’amministratore delegato di Acea, Giuseppe Gola – si inserisce in un percorso di recupero e riqualificazione di aree urbane e di spazi verdi in cui l’illuminazione svolge un ruolo molto importante nel rendere questi luoghi più fruibili ai residenti. Da un punto di vista tecnico poi, il progetto è stato realizzato con criteri innovativi e sostenibili, riuscendo a coniugare, sempre grazie all’uso delle luci a led, risparmio energetico e decoro urbano, un principio che è alla base degli interventi di riqualificazione dell’illuminazione pubblica che Acea ha realizzato e sta realizzando su tutta l’area metropolitana di Roma, come quelli effettuati ad esempio al Parco Don Cadmo Biavati di Centocelle e, per citare i più recenti, quelli di Piazza Verdi e Piazza Mazzini”.
(ITALPRESS).