Home Starbene / Gusto Duje, le pizze di Michele Leo confermano i Tre Spicchi del Gambero...

Duje, le pizze di Michele Leo confermano i Tre Spicchi del Gambero Rosso

122
0

di Elisabetta Failla

 

Per il secondo anno di fila, le pizze di Duje, pizzeria in largo Annigoni a Firenze, si aggiudicano i “Tre Spicchi”, considerato il massimo riconoscimento italiano nel settore dell’arte bianca, assegnato dalla Guida delle Pizzerie d’Italia 2021 del Gambero Rosso.

Un prestigioso riconoscimento dalla Guida che premia i migliori locali in tutto il territorio nazionale. Infatti sono oltre 650 le pizzerie segnalate, con un`appendice dedicata alle migliori pizzerie italiane nel mondo, 14 nuovi ingressi nella vetta della classifica premiati con i Tre spicchi e 2 nuovi Tre Rotelle. Un risultato importante, oltre che interessante: la Toscana si posiziona al secondo posto con 18 pizzerie premiate dietro alla Campania, prima in classifica, con 19, seguita dal Lazio con 17, Veneto con 8; Piemonte con 7, Lombardia con 6; Sicilia con 4; Abruzzo, Sardegna, ed Emilia – Romagna con 3; Liguria, Basilicata, Marche, Friuli-Venezia Giulia e Calabria con 1.

Ad essere premiate nella categoria “Pizza napoletana” sono – per l’appunto – le pizze di Duje preparate dal maestro partenopeo Michele Leo, che si conferma così nel gotha delle pizzerie italiane di altissima qualità, che conta quest’anno 42 locali in tutto il Paese. Alla luce della situazione sanitaria, la cerimonia è andata in scena in remoto, mentre il Gambero Rosso ha deciso di eliminare per una volta il punteggio, premiando invece le pizzerie in ordine geografico.

“Per noi è una soddisfazione immensa – spiega il pizzaiolo Michele Leo, insieme ai titolari di Duje Pietro Baracco e Simone Fiesoli – che arriva peraltro in un momento così delicato. Questo riconoscimento ci spinge a continuare sulla strada della qualità e a guardare al futuro con più ottimismo”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here