Home News Controlli straordinari della Polizia alle Cascine enella zona del Mercato centrale

Controlli straordinari della Polizia alle Cascine enella zona del Mercato centrale

101
0

Tra il pomeriggio e la sera hanno avuto luogo servizi straordinari di controllo del territorio durante i quali gli agenti della Questura di Firenze e del Commissariato San Giovanni hanno effettuato una serie di verifiche tra via Allori, Porta a Prato, Piazza Dalmazia, piazza Leopoldo, piazza Vittorio Veneto, il Parco delle Cascine, piazza del Mercato Centrale, via Sant’Antonino, via Panicale, via Pandolfini e via Palazzuolo.

Nei giardini di via Allori gli agenti hanno arrestato un cittadino moldavo che, espulso dall’Italia nel 2018, vi aveva fatto rientro clandestinamente.

Fermo per identificazione, seguito da una denuncia per la violazione degli obblighi sul soggiorno, per un cittadino del Gambia rintracciato nel pomeriggio in piazza Vittorio Veneto.

In via Ponte alle Mosse la Polizia ha invece fermato un cittadino albanese a bordo di uno scooter rubato. Il cittadino straniero è stato denunciato per ricettazione.

Al Parco delle Cascine le unità cinofile della Polizia di Stato hanno rinvenuto alcuni grammi di stupefacenti nascosti dietro ad una siepe.

In serata, poco dopo le 21.30, la volante del Commissariato San Giovanni ha fermato in via Palazzuolo un cittadino del Gambia di 32 anni a bordo di una bicicletta. Alla vista della pattuglia l’uomo ha aumentato l’andatura cercando di allontanarsi, ma è stato subito raggiunto e bloccato. Nella tasca del giubbotto aveva 18 frammenti di hashish per un totale di oltre 18 grammi di stupefacente.

Intorno alle 23.30 in via Pandolfini sempre la volante del Commissariato ha denunciato un cittadino tunisino di 26 anni sorpreso con addosso qualche grammo di stupefacente tra hashish e cocaina.

Oltre un centinaio le persone ieri identificate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here