Home Focus Toscana. Fondi per l’assistenza domiciliare dei malati Covid più fragili

Toscana. Fondi per l’assistenza domiciliare dei malati Covid più fragili

136
0

Anziani, disabili e malati non autosufficienti sono le persone più colpite dal Covid, costrette a un isolamento più pesante, soprattutto se sole e/o senza badanti. Per questo la Regione, su proposta dell’assessore alle politiche sociali, Serena Spinelli, ha deciso di potenziare il servizio di assistenza domiciliare.

Sono stanziati due milioni per l’assistenza di base: cura e igiene della persona e dell’ambiente, aiuto nella somministrazione dei pasti, aiuti per la deambulazione.

“In questi mesi – spiega l’assessora – è diventato ancora più importante garantire il supporto a livello domiciliare alle persone fragili o con ridotta capacità di autosufficienza. Devono poter ricevere assistenza e cura restando nel proprio ambiente. Con queste risorse vogliamo dare la possibilità ai territori di potenziare queste attività”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here