Home Senza categoria “Il governo apre le porte ai clandestini mentre decide del nostro...

“Il governo apre le porte ai clandestini mentre decide del nostro Natale”. Flash-mob di Torselli e Draghi

99
0
“In questi giorni drammatici per il nostro Paese, il Governo nazionale ha a cuore due obiettivi: da una parte vietare alle famiglie di festeggiare insieme il Natale e dall’altra permettere a chiunque di poter entrare tranquillamente in casa nostra. Fa questo abolendo i cosiddetti decreti sicurezza voluti dall’allora Ministro Salvini. Così si torna indietro, all’epoca in cui anche se non si avevano i requisiti bastava far appello all’accoglienza umanitaria per entrare in Italia”.
Così Francesco Torselli, Presidente del gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, e Alessandro Draghi, capogruppo FdI in Palazzo Vecchio, di fronte alla stazione di Firenze Santa Maria Novella dove il partito di Giorgia Meloni ha organizzato un flash-mob.
L’iniziativa fiorentina rientra nella mobilitazione nazionale voluta da FdI contro l’approvazione del nuovo decreto sicurezza.
“Non è un caso se siamo sulle scalinate di Santa Maria Novella che ormai sono diventate le scalinate degli spacciatori – spiegano i consiglieri -. Ormai, a Firenze, sono note per essere teatro di episodi criminali come vendita di droga e furti, episodi che vedono spesso protagonisti extracomunitari. Non è più accettabile che i clandestini siano liberi di arrivare nel nostro Paese e tanto meno che possano fare quello che vogliono nel periodo che intercorre tra la richiesta per essere accolti e la relativa sentenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here