Home Vetrina Boschi “No a crisi o rimpasto, ma non siamo yes-man”

Boschi “No a crisi o rimpasto, ma non siamo yes-man”

84
0

“Non vogliamo nessuna crisi e anche l’argomento rimpasto è chiuso. Ma pur sostenendo il Governo, che abbiamo aiutato a nascere, siamo contenti perchè ci fossero stati Salvini e Meloni non avremmo tutto quello che abbiamo oggi, ma non siamo degli yes-man. Se dovesse aprirsi una crisi, cosa che ci auguriamo non succeda, non credo comunque che andremo alle elezioni”. Così Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, ospite a “Mezz’ora in più” su Rai3.
“Noi abbiamo fatto delle critiche in modo trasparente in Parlamento. La priorità, però, è come utilizzare bene i fondi. Conte deve coinvolgerci nelle decisioni, vogliamo un confronto vero sul merito, perchè i ministri non sapevano cosa ci fosse nel Recovery Fund e vorremmo che il Parlamento fosse coinvolto”, ha aggiunto Boschi. “Sostituire il Parlamento con la task force proposta da Conte ha lasciato molti dubbi, ci è sembrato un modo per aggirare le istituzioni. Sul Recovery Fund non abbiamo avuto nessuna convocazione da Conte o dal Governo. Questo è un debito che facciamo per noi e per i nostri figli, quindi dobbiamo decidere bene come spendere questi fondi. Siccome è un’opportunità enorme per l’Italia, noi di Italia Viva diciamo di sceglierlo tutti insieme in Parlamento”, ha concluso.