Home Magazine Manifattura Tabacchi: mercoledì 16 dicembre ultimo appuntamento con L’Armonia Talks

Manifattura Tabacchi: mercoledì 16 dicembre ultimo appuntamento con L’Armonia Talks

83
0

Sarà Patrick Tuttofuoco il protagonista dell’ultimo appuntamento online con L’Armonia Talks, il ciclo di incontri d’arte trasmessi live sui canali digitali di Manifattura Tabacchi durante i quali i visiting artist de L’Armonia, III edizione delle Residenza d’Artista di Manifattura Tabacchi, hanno consiviso la propria esperienza e ricerca, offrendo così uno spazio di confronto per tutti, in dialogo con Sergio Risaliti, curatore del progetto. Introduce Paolo Parisi, in qualità di tutor.

L’evento è in programma domani, mercoledì 16 dicembre, alle ore 19:30, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Manifattura Tabacchi e sul canale Instagram di NAM – Not a Museum.

Tuttofuoco parlerà della sua ricerca artistica che fonde modernismo e pop e spinge la figurazione verso l’astrazione, utilizzando l’uomo come paradigma dell’esistenza, matrice e unità di misura della realtà. Con un lavoro che ridefinisce i concetti di spazio e tempo, Patrick Tuttofuoco coinvolgerà gli artisti in residenza in un progetto inedito per Manifattura Tabacchi, che si concentrerà sulla dimensione temporale degli spazi e della loro unica storia.

Artista milanese classe 1974, Patrick Tuttofuoco nel corso della sua carriera ha partecipato alle 50^ Biennale di Venezia (2003), Manifesta 5 (2004), alla 6^ Biennale di Shanghai (2006) e alle 10^Biennale di Havana (2009), oltre ad aver esposto all’interno di prestigiosi contesti museali e in spazi pubblici sia in Italia che all’estero.

L’Armonia Talks fa parte del programma pubblico di NAM – Not A Museum, il nuovo laboratorio formativo e di progettazione partecipata sul tema del dialogo interdisciplinare di Manifattura Tabacchi. Pensato per mettere in contatto la comunità di NAM con il pubblico esteso, si propone di nutrire l’ecosistema di idee, relazioni e competenze sviluppato dal progetto artistico.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here