Home TOP NEWS ITALPRESS “Mental”, su Raiplay la serie sul disagio psichiatrico degli adolescenti

“Mental”, su Raiplay la serie sul disagio psichiatrico degli adolescenti

admin
171
0
ROMA (ITALPRESS) – Le vicende di un gruppo di ragazzi con problemi psichiatrici, alle prese non solo con le proprie patologie ma anche con i sentimenti, gli errori, gli interrogativi e le passioni dell’età adolescenziale, che complicano la vita fuori e dentro l’ospedale, sono al centro di Mental, la prima serie italiana ad affrontare il tema del disagio psichico tra gli adolescenti, basata sul format originale finlandese Sekasin, diventato un vero e proprio fenomeno crossmediale. Una co-produzione Rai Fiction e Stand by me, prodotta da Simona Ercolani, scritta da Laura Grimaldi e Pietro Seghetti e diretta da Michele Vannucci, disponibile in esclusiva su RaiPlay da venerdì 18 dicembre con tutti gli 8 episodi da 25 minuti in contemporanea. “Un racconto sul disagio psichico tra gli adolescenti – sostiene Maria Pia Ammirati, direttore di Rai Fiction – e dunque su un passaggio d’età delicato e difficile, nel segno della speranza e della forza del gruppo. Mental nasce nello spirito innovativo di Rai Fiction, per una condizione che per la prima volta in Italia si affronta in una serie, per una rappresentazione fuori dagli stereotipi e per la qualità sperimentale a tutti i livelli, dalla sceneggiatura alla regia all’interpretazione. E’ una serie che oltre il perimetro generalista vuole misurarsi con il nuovo consumo e con i giovani utenti di RaiPlay”. “Attraverso un linguaggio diretto e senza filtri, lontano da buonismi e pietismi, sincero ed eccessivo, come lo sono del resto gli adolescenti – afferma la produttrice Simona Ercolani, AD e founder di Stand by me – si parla di disturbo mentale, anzi, lo si mostra in tutta la sua potenza e tragedia, ma dietro le allucinazioni, le ferite autoinflitte, le droghe, i pensieri ossessivi, si svelano le fragilità, le emozioni, i sogni che accomunano tanti sedicenni”.
(ITALPRESS).