Home Focus Toscana. Già vaccinati i primi medici, operatori, infermieri e degenti delle Rsa

Toscana. Già vaccinati i primi medici, operatori, infermieri e degenti delle Rsa

134
0

Simona Bausi è stata la prima infermiera ad essere vaccinata contro il Coronavirus in Toscana, lavora nel reparto Covid di Careggi. “Tanto orgoglio e tanta speranza che ci si faccia a uscire da questo periodo buio – ha detto -. Vaccinarsi mi sembra la cosa da fare in questo momento. C’è un po’ di ansia, ma soprattutto speranza per questo vaccino. Spero di fare un ‘vagone’ di anticorpi‘”.

La Rsa Montedomini di Firenze è la prima casa di riposo in cui sono arrivate le dosi (in Toscana) e dove è stato somministrato il vaccino a 30 persone tra degenti e operatori.

Poco prima delle 8 di stamani sono arrivate le 620 dosi per la Toscana alla farmacia dell’ospedale di Careggi. Da qui sono poi partite le dosi per gli 11 ospedali della regione. Le fiale sono state  consegnate nelle mani del presidente della Toscana Eugenio Giani e del sindaco di Firenze Dario Nardella.

“La luce in fondo al tunnel: da oggi la #ToscanasiCura con il vaccino antiCovid!” ha scritto su Facebook il Presidente della Regione Eugenio Giani.

“Sono arrivate le prime dosi del vaccino anti Covid. È il #VaccineDay, il primo giorno della rinascita. Per Firenze, per l’Italia, per l’Europa”, ha postato sempre su Fb Dario Nardella, sindaco di Firenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here