Home TOP NEWS ITALPRESS Covid, De Luca tra i primi vaccinati, è polemica

Covid, De Luca tra i primi vaccinati, è polemica

63
0
NAPOLI (ITALPRESS) – C’è anche il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca tra coloro che hanno ricevuto una dose del vaccino Pfizer-Biontech, che oggi debutta in tutta Europa. “Mi sono vaccinato. Dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane. E’ importante per vincere la battaglia contro il Covid-19 e tornare alla vita normale. Senza abbassare la guardia e rispettando le norme”, ha scritto De Luca su Facebook, postando anche una foto della vaccinazione avvenuta all’ospedale Cotugno di Napoli.
Ma il suo gesto ha provocato molte polemiche, legate soprattutto al fatto che l’avvio della campagna riguardava solo operatori sanitari. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris non usa mezzi termini: “Trovo davvero inqualificabile e indegno l’abuso di potere del presidente De Luca che approfitta del suo ruolo istituzionale per vaccinarsi quando il vaccino, nelle prime settimane, deve essere destinato esclusivamente, considerate le pochissime quantità disponibili, a medici, infermieri, operatori sanitari ed anziani”.
“Per esibizionismo il governatore De Luca ha tolto il vaccino a qualcuno che ne aveva più bisogno di lui. Medici, infermieri, personale sanitario, forze dell’ordine e persone fragili meritano rispetto e serietà, non politici stile Marchese del Grillo”, attacca il segretario della Lega, Matteo Salvini, mentre l’alleata Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, su Facebook chiede: “Perchè il governatore della Campania De Luca è stato vaccinato oggi? Perchè non ci risulta che De Luca sia un operatore sanitario o sia ospitato in una casa di riposo. C’è qualcosa che non sappiamo? Esiste una corsia privilegiata per i politici di sinistra? Gli italiani pretendono immediata chiarezza”.
(ITALPRESS).