Home News Federer non è ancora pronto, salta gli Australian Open

Federer non è ancora pronto, salta gli Australian Open

60
0
Roger Federer non sarà in tabellone ai prossimi Australian Open, al via l’8 febbraio prossimo, per la prima volta dal 2000. L’atleta, 39enne svizzero, non è ancora tornata alla sua condizione migliore dopo il doppio intervento al ginocchio destro. La sua squadra fa sapere che è necessario aspettare fine febbraio perché possa tornare in campo.
Federer si sta allenando a Dubai, manca dai campi dallo Slam australiano di inizio 2020, quando è stato sconfitto in semifinale da Djokovic. E’ la seconda volta che nella sua carriera deve fermarsi per così tanto tempo: nel 2016 dovette fermarsi per un intervento al ginocchio sinistro, saltando i Giochi di Rio e gli Us Open. Nel 2017 trionfa a Melbourne – successo bissato l’anno dopo – e poi a Wimbledon.
“Roger non riuscirà a farsi trovare pronto in tempo ed è molto dispiaciuto di non poter venire a Melbourne – annuncia Craig Tiley, direttore del torneo -. L’Open d’Australia ha sempre avuto un posto speciale nel suo cuore. Roger è stato il primo a chiamarlo ‘lo Slam felice’, gli auguriamo tutto il meglio mentre continua a prepararsi per il suo ritorno in campo, siamo impazienti di rivederlo a Melbourne nel 2022″.