Home Focus Arrestati 2 pusher a Prato. Usavano un drone per segnalare la loro...

Arrestati 2 pusher a Prato. Usavano un drone per segnalare la loro presenza ai “clienti”

118
0

Un drone per segnalare la loro presenza ai tossicodipendenti. Era il metodo utilizzato da due pusher, di 27 e 29 anni, che operavano tra Prato e Montecatini. Sono stati arrestati e sono stati trovati in possesso di mezzo chilo di cocaina.

L’arresto è avvenuto mercoledì scorso intorno alle 21.45. I due uomini sono stati controllati nei giardini di viale Galilei dai Carabinieri del nucleo investigativo del comando di Prato. Sono stati trovati in possesso di due dosi di cocaina.

La perquisizione è poi stata estesa all’auto dei due. All’interno sono stati trovati quattro involucri di cellophane con altri 108 grammi. Nella casa sono stati trovati altri 412 grammi di cocaina, una bilancia di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente e 1.595 euro in banconote.

(Fonte: ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here