Home Focus La Toscana rimane in arancione. Ecco le zone rosse e dove le...

La Toscana rimane in arancione. Ecco le zone rosse e dove le scuole sono chiuse

146
0

La Toscana rimane in zona arancione per un’altra settimana, con un indice Rt al limite per poter entrare in zona rossa, cosa molto probabile per la settimana dal 22 marzo in poi. Tuttavia, le province di Prato, Arezzo e Pistoia sono già zone rosse e anche altri comuni da domani passeranno nella zona con restrizioni più importanti. In zona rossa le scuole di ogni ordine e grado sono chiuse, i servizi educativi dell’infanzia sono sospesi.

Qui l’elenco dei comuni che passeranno da domani in zona rossa:

Firenzuola (FI)
Fucecchio (FI)
Montopoli (PI)
San Miniato (PI)
Castelfranco di Sotto (PI)
Santa Croce sull’Arno (PI)
Castellina Marittima (PI)
Santa Luce (PI)
Viareggio (LU)
Scarlino (GR)
Tutti i comuni delle province di Arezzo, Prato e Pistoia

Per cercare di mettere un freno all’andamento della pandemia e per mettere al sicuro anche i bambini e i ragazzi, è stata decisa la chiusura delle scuole e la sospensione dei servizi educativi all’infanzia anche in questi comuni che di fatto sono in zona arancione:

Barberino Tavarnelle (FI)
Marradi (FI)
Reggello (FI)
Siena (SI)
Castelnuovo Berardenga (SI)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here