Home Magazine Gallerie degli Uffizi, gli appuntamenti della settimana dantesca

Gallerie degli Uffizi, gli appuntamenti della settimana dantesca

130
0

Sono tanti e vari gli eventi che le Gallerie degli Uffizi dedicano alla celebrazione di Dante Alighieri nella settimana del Dantedi – 25 marzo 2021, anno nel quale ricorre il Settecentenario della morte del Sommo Poeta, avvenuta a Ravenna il 14 settembre 1321:

– mercoledì 24: appuntamento speciale di Dialoghi d’Arte alla vigilia Dantedi, con diretta streaming su Facebook alle ore 17: in programma la Lectura Dantis del dantista Paolo Procaccioli ‘Per Dante e per Firenze. Programmi letterari e artistici tra Quattro e Cinquecento’. Introdurrà il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt;

– giovedì 25 dalle 9,30 diretta Facebook, dell’inaugurazione, in occasione del Dantedi, della scultura ‘Alberi in versi’ di Giuseppe Penone (alta circa 22 metri, la più grande opera mai collocata all’aperto ne centro di Firenze) installata in Piazza della Signoria; in programma interventi sull’esposizione e a seguire taglio del nastro con il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il sindaco di Firenze Dario Nardella;

– venerdì 26, ore 13.30 diretta Facebook dalla Biblioteca degli Uffizi con la coordinatrice della biblioteca stessa Carla Basagni, dedicata alla serie di esemplari delle edizioni della Divina Commedia nelle collezioni della biblioteca Magliabechiana;

– domenica 28, video in latino su Facebook per la serie ‘Latine loquimur’, su “Il ritorno di Dante in San Pier Scheraggio”, con il professor Alessandro Muscillo.

Non si celebra solo Dante, in ogni caso, questa settimana agli Uffizi: oggi, martedì 23 marzo, le Gallerie saluteranno simbolicamente l’arrivo della Primavera, con una diretta alle 13.30 su Facebook per la serie ‘Uffizi on air’, dell’assistente museale Cristina De Caro, che parlerà della Primavera di Sandro Botticelli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here