Home TOP NEWS ITALPRESS Atlanta al tappeto senza Gallinari, ko i Mavericks di Melli

Atlanta al tappeto senza Gallinari, ko i Mavericks di Melli

53
0
ROMA (ITALPRESS) – Atlanta al tappeto senza Danilo Gallinari nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Con la 32enne ala di Sant’Angelo Lodigiano ai box per un infortunio alla caviglia sinistra, gli Hawks cadono pesantemente in casa. Di fronte ai quasi tremila spettatori della State Farm Arena, i Memphis Memphis Grizzlies danno spettacolo sino al 131-113 conclusivo: Grayson Allen è il top-scorer della serata con un bottino personale di 30 punti, mentre tra i padroni di casa spicca la performance di Bogdan Bogdanovic, che si ferma a quota 24. Sconfitta esterna per i Dallas Mavericks: nella tana del Toyota Center, Houston Rockets fa festa per 102-93 sfruttando la vena realizzativa di Wall, capace di contribuire alla causa con 31 punti. Tra gli ospiti parte in quintetto Niccolò Melli: la 30enne ala-centro totalizza 2 punti e 3 rimbalzi in 23 minuti di impiego. Sesta affermazione nelle ultime sette gare per i Brooklyn Nets, al comando della East Conference: nel giorno del ritorno in campo, dopo 23 match di Kevin Durant (17 punti), la formazione newyorkese supera agevolmente i New Orleans Pelicans per 139-111 nonostante i 26 punti di Eric Bledsoe, il più prolifico dell’incontro (24 di Kyrie Irving e 22 di LaMarcus Aldridge tra i Nets). Indiana Pacers in volata sul parquet casalingo: Minnesota Timberwolves ko per 141-137 sotto i colpi dei fratelli Holiday (22 punti per Aaron, per Justin). Non tradisce la attese la sfida tra Phoenix Suns e Utah Jazz, andata in scena alla Talking Stick Resort Arena: la spunta il team dell’Arizona per 117-113 dopo un overtime. Devin Booker si prende a suon di canestri lo scettro di miglior realizzatore dei Suns con 35 punti ma, conti alla mano, a risultare decisivo nell’ultimo quarto per i suoi è il 36enne Chris Paul, che ne mette a segno 29. Utah si può solo consolare per i 41 punti siglati da Donovan Mitchell. Altri risultati: Orlando Magic-Washington Wizards 116-131; Boston Celtics-New York Knicks 101-99; Oklahoma City Thunder-Charlotte Hornets 102-113; Denver Nuggets-San Antonio Spurs 106-96.
(ITALPRESS).