Home Focus La Toscana torna arancione da lunedì 12 aprile. Rimangono in rosso le...

La Toscana torna arancione da lunedì 12 aprile. Rimangono in rosso le province di Prato e Firenze e altri comuni

239
0

La Toscana torna in zona arancione già da lunedì 12 aprile, prima delle previsioni perché l’incidenza dei contagi su 100mila abitanti e l’Rt si sono abbassati. Nonostante la forte pressione sugli ospedali dei malati covid.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato oggi le nuove ordinanze.

Rimangono in zona rossa, fino alle 14 di Sabato 17 Aprile, le Province di Firenze e Prato. Non solo, anche i comuni di San Miniato, Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, parte della Provincia di Pisa ma compresi nella zona socio sanitaria Valdarno Empolese Valdelsa, i comuni di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli compresi nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa.

Le due province e le due zone socio sanitarie superano l’indice di contagio settimanale dei 250 contagiati su 100.000 abitanti.

Anche i direttori delle Asl competenti hanno ritenuto opportuno chiedere di limitare la mobilità per non congestionare il sistema ospedaliero e sanitario.

Le decisioni sono state assunte con il parere favorevole dei Sindaci dei territori interessati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here